A due passi

Nei dintorni, meritano sicuramente una visita due bellissime città d'arte: Venezia e Verona. Scrigni che custodiscono preziose testimonianze storiche e artistiche, sono entrambe inserite nella Lista del Patrimonio Mondiale dell'Unesco. Tra chiese, palazzi, castelli, antiche dimore, ville, musei, strade lastricate, portici e giardini, è piacevole perdersi nella vita cittadina veneziana e veronese. Valide strutture ricettive, un'ottima accoglienza, manifestazioni culturali, fiere e mercati, tante occasioni di shopping, e un'eccellente cucina completano l’offerta di questi due centri veneti.
Venezia, uno scenario assolutamente unico al mondo! Città che affascina per le sue ricchezze artistiche e raffinate architetture, sorge su un arcipelago di 118 isolette intersecate da 150 canali e collegate fra loro da più di 400 ponti. Da vedere la famosissima Piazza San Marco, che fa da sfondo alla Basilica, è un capolavoro dell’architettura romanico-bizantina, Palazzo Ducale, dimora del Doge della Serenissima repubblica, il Ponte dei Sospiri, l’area di Rialto e ancora il Canal Grande e i suoi palazzi riccamente decorati. Sono tante anche le iniziative culturali e le tradizioni che animano la città, come non citare la Biennale, kermesse di arte, danza, cinema e teatro, la stagione sinfonica del Teatro La Fenice, la Regata Storica, il Redentore e infine il Carnevale. Anche la laguna di Venezia regala colori e suggestioni: il Lido di Venezia, sede del prestigioso Festival del Cinema; Torcello, prima isola abitata della laguna e oggi quasi abbandonata; Burano, con le sue case multicolori e la lavorazione dei merletti; Murano, famosa in tutto il mondo per i vetri artistici; San Francesco del Deserto, affascinante luogo di meditazione e preghiera; San Lazzaro degli Armeni, ex lazzaretto e oggi sede di un monastero con una straordinaria collezione di tesori.
Verona, la città dell'amore dispiegata lungo le sponde dell'Adige, racconta con le sue architetture contraddistinte da varie dominazioni. La centralissima Piazza Bra è dominata dall'Arena, l'anfiteatro romano che ospita da decenni la prestigiosa stagione lirica estiva. Sul "liston", il largo marciapiede che segue l'andamento della piazza, si affacciano Palazzo Barbieri e della Gran Guardia mentre altri edifici antichi ospitano locali frequentati da veronesi e turisti. Poco distante la Casa di Giulietta, con il famoso balcone, accoglie migliaia di visitatori affascinati dalla storia di Romeo e Giulietta, i due amanti della famosissima tragedia di Shakespeare. Una passeggiata in Piazza delle Erbe per mescolarsi alla gente che anima quotidianamente il mercato cittadino, per proseguire in Piazza dei Signori e ammirare Palazzo di Cangrande e la Loggia di Fra Giocondo, Palazzo di Cansignorio e Palazzo della Ragione. Da vedere anche il Duomo, al cui interno è conservata la famosa pala del Tiziano, e poco lontano la Basilica di Santa Anastasia e il Teatro Romano, la Basilica di San Zeno, affascinante esempio di architettura romanica, e Castelvecchio, l'antico maniero fatto erigere nel XIV secolo da Cangrande II della Scala, attualmente sede del Museo Civico di Verona.